Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Farmacia

Offerta didattica per attività a scelta dello studente

I crediti relativi alle attività a scelta dello studente possono essere acquisiti al di fuori del vincolo di propedeuticità, a partire dal terzo anno di corso.

 

Gli studenti di Farmacia possono scegliere tra gli insegnamenti attivati nei corsi di studio di CTF e Scienze Farmaceutiche Applicate-CQ, eccetto gli insegnamenti il cui contenuto sia sovrapponibile alle discipline del corso di studio in Farmacia; i relativi CFU vengono acquisiti tramite superamento dell'esame e la scelta è approvata automaticamente senza alcuna richiesta di autorizzazione al Consiglio di Corso di Laurea.

 

Lo studente può individuare anche altri corsi presenti nell'offerta didattica della Scuola di Scienze della Salute Umana, escluso i corsi del CdS in Medicina e Chirurgia e dell'Ateneo di Firenze, purché consoni agli obiettivi formativi della classe. Per tali corsi è necessario fare richiesta di autorizzazione al Presidente delConsiglio di Corso di Laurea.Il riconoscimento sarà per un massimo di 6 CFU.

 

Per la partecipazione a seminari strettamente inerenti alla professione del farmacista, non approvati dal Consiglio di Corso di Laurea, gli studenti dovranno fare richiesta in marca da bollo alla segreteria Studenti tramite l’apposito modulo (link a pdf modulo). Il riconoscimento sarà per un massimo di 3 CFU

 

Per le seguenti attività non è richiesta autorizzazione preventiva ed è sufficiente inviare l’attestato al Presidente del Consiglio di Corso di Laurea:

  • Servizio Civile, vengono riconosciuti 3 CFU.
  • Corsi di pronto soccorso per volontari soccorritori, vengono riconosciuti al max 2 CFU.
  • Partecipazione ai corsi PUBMED della biblioteca biomedica. 0.5 CFU, per la durata di 4 ore. Sito web: www.sba.unifi.it.

 

Crediti a scelta in lingua straniera

  • Per i corsi di lingue diversi dalla lingua Inglese, possono essere accreditati 2 CFU per livello B1 e 3 CFU per livello B2 e oltre, purché non si tratti di lingua madre dello studente. Verrà riconosciuta una sola lingua.
  • Per il raggiungimento del livello C1 della lingua Inglese, vengono riconosciuti 2 CFU.

 

I suddetti corsi seguiti e superati al CLA saranno riconosciuti automaticamente. Per i corsi seguiti e superati in altre istituzioni, è necessario fare richiesta in marca da bollo alla segreteria Studenti tramite l’apposito modulo (link a pdf modulo). I corsi saranno riconosciuti dal Consiglio di Corso di Laurea una volta verificatane l’adeguatezza.

 

Le certificazioni per la richiesta dell’attribuzione dei CFU non devono essere antecedenti a 5 anni,per i corsi di lingua, e a 3 anni, per tutte le altre attività.


Gli studenti di Farmacia possono acquisire CFU come attività a scelta anche partecipando a seminari inerenti al percorso di studio approvati dal Consiglio di Corso di Laurea senza alcuna richiesta di autorizzazione al Consiglio di Corso di Laurea.

L’elenco dei seminari approvati è riportato nel file allegato (PDF). Per informazioni rivolgersi ai coordinatori e/o controllare in sezione Avvisi del Corso di Laurea.


Per gli studenti iscritti a partire dal 2020/2021, non vengono più riconosciuti 2 CFU per la frequenza e superamento del Corso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, in quanto è una attività obbligatoria per la frequenza dei corsi con esercitazioni di laboratorio a posto singolo.

 

Gli studenti iscritti fino al 2017/2018, possono utilizzare i CFU a scelta per prolungare il tirocinio professionale fino ad un massimo di 3 CFU (ogni CFU corrisponde a 12.5 ore).

Gli studenti iscritti a partire dal 2018/2019, possono utilizzare i CFU a scelta per prolungare il tirocinio professionale fino ad un massimo di 2 CFU (ogni CFU corrisponde a 12.5 ore).

A tal fine è necessario compilare l’apposito modulo (pdf) da presentare al Presidente del Consiglio di Corso di Laurea almeno due mesi prima dell’inizio dell’attività.

Per la convalida dei CFU è necessario consegnare all’Ordine dei Farmacisti, allegandolo al libretto del tirocinio, l'attestato del Farmacista tutor, con l’indicazione del periodo e del numero delle ore fatte su carta intestata o con timbro della farmacia.

Tale documentazione deve essere presentata in originale, la documentazione inviata per e-mail non verrà presa in considerazione.

 
ultimo aggiornamento: 19-Mar-2021
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Scienze della Salute Umana Home Page

Inizio pagina